Green Jobs, giovani imprenditori crescono

Ieri, presso la nuova location per eventi Megawatt, si è svolto il momento conclusivo di un percorso che ha coinvolto, nel corso dell’anno scolastico 2018-2019, più di 1500 studenti tra i 16 e i 19 anni.

cronaca-130506.660x368.jpg

Green Jobs è un programma di educazione imprenditoriale che intende attivare gli studenti delle scuole superiori nella realizzazione di progetti green: il tema della sostenibilità non viene trattato solo in chiave di salvaguardia dell’ambiente ma come opportunità per contrastare la disoccupazione e promuovere il lavoro qualificato in campo ambientale. Il progetto è promosso da ACRI e viene realizzato in 8 Regioni italiane grazie al sostegno di 8 Fondazioni di origine bancaria, Fondazione Cariplo, Fondazione Cassa Di Risparmio Di Pistoia E Pescia, Fondazione Cariparo, Fondazione Carispezia, Fondazione CRT, Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo, Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Green Jobs è realizzato grazie al supporto di due enti attuatori nazionali – InVento Innovation Lab e JA Italia – e da vari enti attivi a livello regionale.

Gli studenti, accompagnati da tutor ed esperti aziendali, hanno sperimentato contenuti e competenze legate alla creazione d’impresa, attraverso la costituzione e gestione di mini-imprese secondo logiche molto vicine a situazioni reali. Hanno ideato prodotti e servizi green, redatto un business plan e preparato materiali di presentazione della loro idea, fino – in alcuni casi – ad arrivare alla vendita (seppur su piccolissima scala).

L’Istituto alberghiero di Assisi si è aggiudicato l’edizione 2018/2019, la quarta del progetto e la prima svolta a livello nazionale, con CreativEAT, una mini-impresa che ha messo a punto una posata edibile fatta di pastigliaggio, una tecnica italiana utilizzata nella pasticceria: attraverso l’utilizzo di materie prime naturali, come lo zucchero a velo, può essere mangiata e, se gettata via, non inquina.

Vincitori-GreenJobs-2019

Il Presidente Guzzetti e la Dottoressa Cantoni premiano i Vincitori

Nel corso dell’evento, la giuria ha deciso di assegnare alcuni premi speciali che hanno riconosciuto il lavoro svolto dai team su specifiche funzioni aziendali: il Premio Migliore Strategia di Marketing vinto dalla mini-impresa LuniSnack del Liceo Leonardo da Vinci di Villafranca in Lunigiana, Massa Carrara; il Premio Prodotto più Innovativo vinto da Poseidon dell’Istituto Vittorio Veneto di Milano, il Premio Team più Imprenditivo vinto da Sabrota dell’Istituto IPSIA Castigliano di Asti.

Infine la giuria popolare ha scelto di premiare il team dell’Istituto Moretti di Roseto degli Abruzzi, Teramo, che ha sviluppato Power Bike, una bicicletta che trasforma l’energia cinetica in energia elettrica che viene accumulata e donata al territorio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: